Cavi elettrici: ai gatti piace giocare con i vari “lacci” che trova in giro per casa. Per evitare che provochi un corto circuito o che resti folgorato, è bene rivestire gli eventuali cavi volanti con gli appositi copricavi.

Conoscere i pericoli che Fido e Micio possono incontrare in casa o fuori è una delle principali responsabili del “buon padrone”. A volte non ci pensiamo, ma loro vedono la casa da un altro punto di vista rispetto al nostro, non fosse altro per la differenza di dimensioni tra noi e loro: quindi è bene stare attenti a quando sistemiamo qualcosa in casa, spostiamo i mobili o facciamo nuovi acquisti. L’ideale sarebbe mettersi a quattro zampe e controllare un po’ se quello che vedono Fido e Micio non possa far venire loro idee bizzarre per divertirsi.

Ecco cinque oggetti di uso comune che sembrano innocui ma che possono provocare danni nei nostri amici animali. Li trovate nella fotogallery, con la descrizione della loro “pericolosità”.

 

 

Cavi elettrici: ai gatti piace giocare con i vari “lacci” che trova in giro per casa. Per evitare che provochi un corto circuito o che resti folgorato, è bene rivestire gli eventuali cavi volanti con gli appositi copricavi.

Cavi elettrici: ai gatti piace giocare con i vari “lacci” che trova in giro per casa. Per evitare che provochi un corto circuito o che resti folgorato, è bene rivestire gli eventuali cavi volanti con gli appositi copricavi.

Libri o riviste: i cani che soffrono di ansia possono calmare la loro agitazione mangiando carta, soprattutto libri, giornali, riviste. Per evitare che Fido ingurgiti documenti importanti, conservateli in posti cui non possa accedere. Inoltre tenete presente che se Fido mangia la carta potrebbe avere problemi di ostruzione intestinale: rivolgetevi a un veterinario comportamentalista per sapere come farlo smettere.

Libri o riviste: i cani che soffrono di ansia possono calmare la loro agitazione mangiando carta, soprattutto libri, giornali, riviste. Per evitare che Fido ingurgiti documenti importanti, conservateli in posti cui non possa accedere. Inoltre tenete presente che se Fido mangia la carta potrebbe avere problemi di ostruzione intestinale: rivolgetevi a un veterinario comportamentalista per sapere come farlo smettere.

Persiane: sembra che cani e gatti trovino affascinanti le persiane, quasi come fossero delle scale da usare con estremo piacere; tenetele chiuse, quando possibile, e se i vostri animali ne sono particolarmente attratti potrebbe essere il caso di installare un sensore per segnalare che vi si stanno avvicinando.

Persiane: sembra che cani e gatti trovino affascinanti le persiane, quasi come fossero delle scale da usare con estremo piacere; tenetele chiuse, quando possibile, e se i vostri animali ne sono particolarmente attratti potrebbe essere il caso di installare un sensore per segnalare che vi si stanno avvicinando.

Le piante in casa sono molto belle, ma alcune possono risultare velenose per Fido e Micio: informatevi bene prima di metterne una nel salotto.

Le piante in casa sono molto belle, ma alcune possono risultare velenose per Fido e Micio: informatevi bene prima di metterne una nel salotto.

Nella maggior parte dei casi l’abitudine di mordere le scarpe o le ciabatte è responsabilità nostra perché le utilizziamo come i primi oggetti per intrattenere i cucciolotti: se abbiamo insegnato a Fido a distruggere le scarpe fin da cucciolo e l’abbiamo anche lodato perché l’ha fatto, difficilmente da grande non lo farà più!

Nella maggior parte dei casi l’abitudine di mordere le scarpe o le ciabatte è responsabilità nostra perché le utilizziamo come i primi oggetti per intrattenere i cucciolotti: se abbiamo insegnato a Fido a distruggere le scarpe fin da cucciolo e l’abbiamo anche lodato perché l’ha fatto, difficilmente da grande non lo farà più!